Login
Direzione Artistica
 
Danilo Rossi
 


Diplomatosi col massimo dei voti e la lode nel 1985, perfezionatosi con Dino Asciolla, Piero Farulli e Yuri Bashmet, a soli vent’anni viene scelto da Riccardo Muti a ricoprire il ruolo di prima viola solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala e della Filarmonica della Scala, divenendo la più giovane prima viola solista nella storia del Teatro milanese.
Premiato in una decina di concorsi nazionali ed internazionali, fra cui quelli di Vittorio Veneto, Stresa e Mosca, e per due anni Diploma d’Onore dell’Accademia Chigiana, Danilo Rossi viene regolarmente invitato ad esibirsi nei più importanti Festivals internazionali.
E’ stato inoltre per diversi anni membro del Trio d’Archi della Scala e del Quartetto della Scala con cui si è esibito nelle più prestigiose sale internazionali.
In veste di solista e concertatore ha eseguito con l’Orchestra Milano Classica tutto il repertorio solistico barocco e classico per viola di Telemann, Bach, Stamitz, Höffmeister accanto a numerose esecuzioni della Sonata per la Grand Viola di Paganini.
Aperto ad ogni esperienza musicale, è tra i fondatori della Milan ®Evolution Orchestra, nuova realtà nel mondo musicale italiano, perché lega l’esperienza classica al jazz.
Suona la magnifica viola Maggini del 1600, appartenuta al grande violista Dino Asciolla, per volere di Valeria Mariconda Asciolla. 

Il Maestro Danilo Rossi è dal 2000 direttore artistico degli Amici dell’Arte

Contatti:
Internet:
http://www.danilorossi.it - E-mail: danilo_rossi@libero.it

 

Termini di Utilizzo   Privacy   Associazione Amici dell'Arte - Viale Roma, 124 - Forlì (FC) - p.iva 03132930409