Login
Eventi

Pubblicato il giovedì 8 dicembre 2016

LUIGI PIOVANO violoncello GRAZIA RAIMONDI violino ORCHESTRA MADERNA

Teatro Diego Fabbri , Forlì

Data Evento: 08/05/2017 21:00 - 23:00 Esporta evento

Lunedì 8 maggio

Teatro Diego Fabbri ore 21.00

ORCHESTRA BRUNO MADERNA

Luigi Piovano direttore e violoncello

Grazia Raimondi violino

Johannes Brahms, Doppio concerto per violino e violoncello in la min. op 102

Pëtr Il'ič Čajkovskij, Sinfonia n. 5 in mi min. op. 64

Progetto formazione orchestrale

Orchestra Bruno Maderna diretta da:

Luigi Piovano Primo violoncello solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, Luigi Piovano si è diplomato in violoncello a 17 anni col massimo dei voti e la lode ed in seguito si è diplomato in violoncello e musica da camera anche al Conservatorio Europeo di Parigi. Nel 1999 è stato scelto da Maurizio Pollini per partecipare al “Progetto Pollini” al Festival di Salisburgo, ripreso nel 2001 alla Carnegie Hall di New York, a Tokyo nel 2002 e a Roma nel 2003. Dal 2002 si dedica sempre più anche alla direzione.

Grazia Raimondi. Diplomata presso il Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna, ha seguito i corsi di perfezionamento presso l’Accademia Chigiana di Siena, con Salvatore Accardo e presso l’Indiana University in U.S.A. Ha vinto numerosi primi premi in diversi concorsi ed ha svolto un’intensa attività solistica e cameristica, ha collaborato con importanti complessi in Italia, Europa e Giappone. Nel 2012 ha tenuto con grande successo un concerto solistico alla Carnegie Hall di New York e ha inaugurato il 44° “Newport Music Festival” con un concerto che ha avuto tre standing ovation. Suona un Giuseppe Gagliano del 1783.

Commenti (0)Number of views (325)

Autore: Amici Dell'Arte

Categorie: Concerti

Tags:

Stampa

Name:
Email:
Subject:
Message:
x
Categorie
Calendario
«ottobre 2017»
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
91011121314
14/10/2017 07:00 - 22:00

ASOLO, Villa di Maser, tomba Brion, alcuni tesori della provincia di Treviso

Sabato 14 ottobre

ASOLO, Villa di Maser, tomba Brion

Alla scoperta di alcuni tesori della provincia di Treviso

Proponiamo un’interessante visita ad alcuni tesori della terra trevigiana.

Definita da Giosuè Carducci la Città dei cento orizzonti, Asolo è uno dei centri storici più suggestivi d’Italia e fa parte del club de I borghi più belli d'Italia. Raccolta entro le antiche mura che si diramano dalla Rocca, fortezza del XII° secolo, conserva in ogni scorcio testimonianze della sua millenaria storia. Luogo di fascino sui dolci colli asolani, Asolo fu meta di poeti e scrittori, artisti e viaggiatori, che qui trovarono ispirazione ed armonia. Tra questi il poeta inglese Robert Browning, la Divina del teatro Eleonora Duse, il compositore Gian Francesco Malipiero, la scrittrice e viaggiatrice inglese Freya Stark, lo scrittore Hemingway. Vi si trovano scorci medievali, fontane e foreste fiorite, architetture venete rustiche e nobili, ulivi e cipressi, boscose vallette e ville che si guardano di poggio in poggio.

La Tomba Brion è un complesso funebre monumentale, situato lungo l'originale confine del piccolo cimitero di San Vito, nella frazione d'Altivole in provincia di Treviso.

Venne progettata e realizzata dall'architetto veneziano Carlo Scarpa su commissione di Onorina Brion Tomasin, per onorare la memoria del defunto ed amato congiunto Giuseppe Brion, fondatore e proprietario della Brionvega, e conservarvi le sue spoglie e quelle di alcuni parenti. Il complesso, eretto tra il 1970 ed il Continua a leggere

15
16171819202122
2324252627
27/10/2017 21:00 - 23:00

PROMENADE CELLO ENSEMBLE

Venerdì 27 ottobre

Teatro Il Piccolo – ore 21,00

PROMENADE CELLO ENSENBLE

M° Luca Simoncini, violoncello solista e direttore

Studenti di conservatorio:

Luca Giovannini, violoncello

Marco Venturini, violoncello

Marina Pavani, violoncello

Ludovica Angelini, violoncello

Moreno Amiconi, violoncello

Musiche di Thaikovsky, Chopin, Ravel, Schumann, Hahn, Liszt

Ingresso promozionale  ridotto € 10,00

Si mantengono inoltre le agevolazioni previste con biglietto a € 6,00 per i titolari di tessera FAI, ARCI, Carta DOC, ART CARD, Scuole di musica, Università, JoungerER, “Accompagna un bambino a Teatro” (ragazzi fino a 16 anni ingresso gratuito con accompagnatore a € 6,00).

 

Luca Simoncini e Promenade Cello Ensenble

Il M° Luca Simoncini, apprezzato musicista e docente di violoncello al Conservatorio F. Venezze di Rovigo, erede della scuola di Franco Rossi, ha dato vita alla Promenade Ensemble Cello assieme ad alcuni suoi allievi talentuosi già in carriera e vincitori di importanti concorsi internazionali, fra i quali anche ‘Adotta un musicista ‘ organizzato dall’associazione Amici dell’Arte,riuniti in un contesto musicale che fonde passione, sensibilità, emozione. Le trascrizioni, tratte dal repertorio sinfonico, operistico cameristico, rivedono in un adattamento per sei violoncelli le più famose composizioni dal barocco al Novecento. Gli strumenti, posti sullo stesso piano, si alternano in un dialogo che confluisce in un serrato tessuto polifonico fino a formare un’opera originale.

 

Continua a leggere
2829
303112345

Prossimi Eventi

  • PROMENADE CELLO ENSEMBLE (27/10/2017 21:00 - 23:00)
    27/10/2017 21:00 - 23:00

    PROMENADE CELLO ENSEMBLE

    Venerdì 27 ottobre

    Teatro Il Piccolo – ore 21,00

    PROMENADE CELLO ENSENBLE

    M° Luca Simoncini, violoncello solista e direttore

    Studenti di conservatorio:

    Luca Giovannini, violoncello

    Marco Venturini, violoncello

    Marina Pavani, violoncello

    Ludovica Angelini, violoncello

    Moreno Amiconi, violoncello

    Musiche di Thaikovsky, Chopin, Ravel, Schumann, Hahn, Liszt

    Ingresso promozionale  ridotto € 10,00

    Si mantengono inoltre le agevolazioni previste con biglietto a € 6,00 per i titolari di tessera FAI, ARCI, Carta DOC, ART CARD, Scuole di musica, Università, JoungerER, “Accompagna un bambino a Teatro” (ragazzi fino a 16 anni ingresso gratuito con accompagnatore a € 6,00).

     

    Luca Simoncini e Promenade Cello Ensenble

    Il M° Luca Simoncini, apprezzato musicista e docente di violoncello al Conservatorio F. Venezze di Rovigo, erede della scuola di Franco Rossi, ha dato vita alla Promenade Ensemble Cello assieme ad alcuni suoi allievi talentuosi già in carriera e vincitori di importanti concorsi internazionali, fra i quali anche ‘Adotta un musicista ‘ organizzato dall’associazione Amici dell’Arte,riuniti in un contesto musicale che fonde passione, sensibilità, emozione. Le trascrizioni, tratte dal repertorio sinfonico, operistico cameristico, rivedono in un adattamento per sei violoncelli le più famose composizioni dal barocco al Novecento. Gli strumenti, posti sullo stesso piano, si alternano in un dialogo che confluisce in un serrato tessuto polifonico fino a formare un’opera originale.

     

    Continua a leggere
  • LA NATURA NELL'ARTE Conferenza con Fabio Semprini (11/11/2017 16:00 - 18:00)
    11/11/2017 16:00 - 18:00

    LA NATURA NELL'ARTE Conferenza con Fabio Semprini

    Un pomeriggio insieme… agli Amici dell’Arte

     Sabato 11 Novembre ore 16 presso la nostra sede in Viale Roma 124

    Fabio Semprini, naturalista, botanico, presidente della Società per gli Studi Naturalistici della Romagna, sodalizio ormai trentennale i cui soci si occupano di ricerche botaniche, zoologiche, geopaleontologiche non solo nel nostro territorio, e nostro amico, ci proporrà un’interessante conferenza sulla NATURA NELL'ARTE. Fonte importante di ispirazione per gli artisti, spesso fa capolino da quadri e sculture. A volte la sua presenza è discreta, a volte emerge, a volte è essa stessa il soggetto principale. Ma, quando un naturalista guarda un quadro, vede qualcosa che la maggior parte delle persone non nota. Quali riflessioni vengono innescate ? Quali deduzioni ne trae ? Accompagnata da immagini, Fabio Semprini propone una carrellata stimolante fra le opere figurative, dagli assiro-babilonesi fino al liberty, in cerca degli oggetti naturali che vi sono rappresentati, fiori, animali, paesaggi, ecc., per cercare di identificarli e tentare di scoprire il motivo, non solo naturalistico, ma anche storico-culturale per cui sono lì.

    Ingresso libero

    Continua a leggere
  • QUARTETTO GUADAGNINI (18/11/2017 21:00 - 23:00)
    18/11/2017 21:00 - 23:00

    QUARTETTO GUADAGNINI

    Sabato 18 Novembre

    Teatro il Piccolo – ore 21,00

    QUARTETTO GUADAGNINI

    Fabrizio Zoffoli, violino

    Giacomo Coletti, violino

    Margherita Di Giovanni, viola

    Alessandra Cefaliello, violoncello

    Musiche di Haydn, Wolf, Borodin

    Ingresso promozionale ridotto € 10,00

    Si mantengono inoltre le agevolazioni previste con biglietto a € 6,00 per i titolari di tessera FAI, ARCI, Carta DOC, ART CARD, Scuole di musica, Università, JoungerER, “Accompagna un bambino a Teatro” (ragazzi fino a 16 anni ingresso gratuito con accompagnatore a € 6,00).

    Quartetto Guadagnini

    Il Quartetto Guadagnini nasce nel 2012 dall’unione di quattro giovani musicisti provenienti da Ravenna, Pescara, L’Aquila, Bari. Nel 2014 ha ricevuto il premio “Piero Farulli” all’interno della XXXIII edizione del Premio “Franco Abbiati”, il più prestigioso riconoscimento della critica musicale italiana. E’ vincitore di numerosi primi premi in concorsi internazionali e si è esibito in varie città italiane e in prestigiose manifestazioni musicali. Ha suonato in mondovisione su RAI 1 accanto al Quartetto di Cremona e più recentemente su RAI 5 in una trasmissione condotta da Sandro Cappelletto. Si qualifica attualmente tra le più promettenti formazioni cameristiche d’Europa, dedite al grande repertorio quartettistico classico e romantico, con particolare attenzione al repertorio del Novecento e alla musica del nostro tempo

     

     

     

    Continua a leggere
  • PRANZO SOCIALE e VISITA PALAZZO MANGELLI (02/12/2017 10:00 - 15:30)
    02/12/2017 10:00 - 15:30

    PRANZO SOCIALE e VISITA PALAZZO MANGELLI

     Sabato 2 Dicembre 2017

    Pranzo Sociale e visita al Palazzo Mangelli

    La mattina del prossimo 2 dicembre, alle  ore 10,00 con ritrovo in C.so Diaz, visiteremo gli ambienti del Palazzo Orsi Mangelli su gentile invito del LUXURY LIVING GROUP, che ha fatto del Palazzo la sua sede direzionale dal 2012 dopo averne eseguito i restauri. Il Palazzo , una magnifica costruzione che risale al XVIII secolo con facciata  in stile barocco voluta dal cardinale Paolo Orsi Mangelli, che l’acquistò nel 1802, è passato nei secoli attraverso diverse proprietà e svariati interventi di ristrutturazione. Fino al 1989 ha ospitato la segreteria della facoltà di Scienze Politiche dell’ Università di Bologna ed anche la fondazione e biblioteca “Roberto Ruffilli”.  Siamo grati alla proprietà e alla direzione del Living Luxury Group che ne ha consentito la visita.

    Al suo termine seguirà il pranzo presso il CIRCOLO DELLA SCRANNA con un invitante menù di antipasto, bis di primi, secondo, due contorni, dolce, caffè, acqua, vino.

    Costo di partecipazione euro 30,00

    Invitiamo soci ed amici interessati a comunicarlo per tempo per poter inoltrare gli elenchi di partecipazione alle due iniziative

    Continua a leggere
  • ENSEMBLE MUSICI MALATASTIANI 'Anna Renzi, la prima diva' (03/12/2017 21:00 - 23:00)
    03/12/2017 21:00 - 23:00

    ENSEMBLE MUSICI MALATASTIANI 'Anna Renzi, la prima diva'

    Domenica 3 dicembre

    Teatro San Luigi– ore 21,00

    ENSEMBLE I MUSICI MALATESTIANI

    ‘Anna Renzi, la prima Diva

    Roberta Invenizzi, soprano

    Giangiacomo Pinardi, tiorba e chitarra

    Luca Giardini e Gabriele Raspanti, violini

    Sebastiano Severi, violoncello

    Rosita Ippolito, viola da gamba e violone

    Muciche di Monteverdi, Uccellini, Mozart, Cesti.

    Ingresso promozionale ridotto € 10,00

    Si mantengono inoltre le agevolazioni previste

    con biglietto a € 6,00

    per i titolari di tessera FAI, ARCI, Carta DOC, ART CARD, Scuole di musica, Università, JoungerER, “Accompagna un bambino a Teatro” (ragazzi fino a 16 anni ingresso gratuito con accompagnatore a € 6,00).

    Roberta Invernizzi e l’Ensemble I Musici Malatestiani

    Roberta Invernizzi, soprano, è considerata una delle maggiori interpreti di musica antica a livello internazionale, specializzata in musica barocca e in quella di periodo classico.

    Ha cantato in molte opere liriche in Italia, Europa e Stati Uniti presso i più famosi teatri quali La Scala, La Fenice, Arena di Verona, al New York Collegium, al Festival di Salisburgo.

    Continua a leggere

Termini di Utilizzo   Privacy   Associazione Amici dell'Arte - Viale Roma, 124 - Forlì (FC) - p.iva 03132930409