Login
Eventi

16

gen

2016

LA RAAM, Race Across America

Pomeriggi Insieme...agli “Amici dell’Arte”

Sabato 16 gennaio 2016, ore 16,00

Presso la sede dell’Associazione Amici dell’Arte, Palazzina del Volontariato, Viale Roma 124 Forlì

La RAAM, Race Across America

            Iniziamo le attività con un incontro particolare: la descrizione di un’esperienza sportiva al limite dell’umano raccontata dallo stesso protagonista. Luigi Barilari nel 2012 ha realizzato un piccolo/grande sogno partecipando alla gara ciclistica più lunga del mondo: la RAAM, 4810 Km in 11 giorni, 20 ore e 52 minuti, pedalando 20 ore al giorno per una media quotidiana di 400 Km!  La Race Across America ripercorre a ritroso il mitico “coast to coast” degli Stati Uniti. Partendo dalla California, attraversando deserti, montagne, pianure, fiumi maestosi, si conclude a Annapolis nel Maryland, dodicesimo ed ultimo stato attraversato dalla gara. Il racconto sarà accompagnato dal video girato durante l’impresa.

INGRESSO LIBERO

Commenti (0)
Number of views (1129)
Continua

Categorie: Iniziative

Tags:

19

gen

2016

AMBROGIO SPARAGNA & ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA

Taranta D'Amore

Martedì 19 Gennaio 2016  ore 21,00- Teatro Diego Fabbri

AMBROGIO SPARAGNA & ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA

In TARANTA D’AMORE

Taranta d’Amore è una grande festa spettacolo dedicata al ricco repertorio di serenate e balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate e soprattutto tarantelle, la danza matrice di tante tradizioni musicali delle nostre regioni.

Al centro della scena Sparagna, sostenuto dalla straordinaria energia e bravura dei musicisti dell’Orchestra, dà vita ad una grande festa spettacolo che riesce ad animare il pubblico che diventa protagonista e si lascia piano piano travolgere dalla forza della musica. Stregati dall’energia del ritmo ed affascinati dalla varietà ed originalità dei suoni degli strumenti popolari e dalla forza delle voci, tutti si ritrovano a rivivere suggestioni ed emozioni straordinarie tipiche delle antiche feste contadine italiane.


Commenti (0)
Number of views (1102)
Continua

Categorie: Concerti

Tags:

23

gen

2016

PESARO E FANO , una Pesaro insolita e pranzo di pesce a Fano

Sabato 23 gennaio 2016

PESARO e FANO, alla scoperta di una Pesaro insolita e pranzo di pesce a Fano

Per Sabato 23 gennaio 2016 è programmata la prima uscita del nuovo anno con visita guidata a una Pesaro poco nota. Faremo tappa agli scavi di una Domus romana recentemente aperta al pubblico, seguiremo poi il percorso ebraico con visita alla Sinagoga ed al cimitero, e chiuderemo la mattinata con un omaggio a Gioachino Rossini visitando la casa in cui il grande musicista nacque. Ci sposteremo quindi a Fano per un pranzo a base di pesce.

La lussuosa Domus, riccamente decorata, è un esempio di abitazione signorile della prima età imperiale. Notevole per posizione e per l’apparato decorativo, ha tutti gli ambienti ricchi di eleganti mosaici a motivi geometrici e “a tappeto”, realizzati con tessere bianche e nere, mentre degli affreschi restano numerosi frammenti insieme a stucchi e rare decorazioni in terracotta. Visibili sono anche i resti dell’impianto termale costruito nel V secolo. Di grande impatto è il percorso virtuale che permette di ricostruire scene della vita quotidiana e di 'immergersi' nell'atmosfera della Pisaurum di epoca romana.

Il Percorso Ebraico attesta la presenza a Pesaro fin dal 1200 degli Ebrei, che conobbero il massimo fulgore nel Cinquecento, cui fecero seguito la costruzione del ghetto nel Seicento, e la decadenza. Sinagoga e Cimitero Ebraico restano dunque a testimoniare secoli di storia di un popolo che in epoca antica aveva scelto Pesaro come luogo di vita contribuendo a costruirne l’identità culturale, civile ed economica.

Tra i tanti luoghi rossiniani presenti in città, merita una visita la casa natale, oggi museo, che ospita lasciti di diverse donazioni tra cui stampe, incisioni, ritratti ufficiali e spartiti musicali.

Ci sposteremo poi a Fano per un pranzo di pesce al ristorante “ Quinta”

Seguirà del tempo libero per la visita della città.

Programma: partenza ore 7,30 da Viale Roma 128 (di fronte lo stadio) con bus riservato

Commenti (0)
Number of views (1389)
Continua

Categorie: Iniziative

Tags:

RSS
Categorie
Calendario
«gennaio 2016»
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
111213141516
16/01/2016 16:00 - 19/01/2016 18:00

LA RAAM, Race Across America

Pomeriggi Insieme...agli “Amici dell’Arte”

Sabato 16 gennaio 2016, ore 16,00

Presso la sede dell’Associazione Amici dell’Arte, Palazzina del Volontariato, Viale Roma 124 Forlì

La RAAM, Race Across America

            Iniziamo le attività con un incontro particolare: la descrizione di un’esperienza sportiva al limite dell’umano raccontata dallo stesso protagonista. Luigi Barilari nel 2012 ha realizzato un piccolo/grande sogno partecipando alla gara ciclistica più lunga del mondo: la RAAM, 4810 Km in 11 giorni, 20 ore e 52 minuti, pedalando 20 ore al giorno per una media quotidiana di 400 Km!  La Race Across America ripercorre a ritroso il mitico “coast to coast” degli Stati Uniti. Partendo dalla California, attraversando deserti, montagne, pianure, fiumi maestosi, si conclude a Annapolis nel Maryland, dodicesimo ed ultimo stato attraversato dalla gara. Il racconto sarà accompagnato dal video girato durante l’impresa.

INGRESSO LIBERO

Continua a leggere
17
16/01/2016 16:00 - 19/01/2016 18:00

LA RAAM, Race Across America

Pomeriggi Insieme...agli “Amici dell’Arte”

Sabato 16 gennaio 2016, ore 16,00

Presso la sede dell’Associazione Amici dell’Arte, Palazzina del Volontariato, Viale Roma 124 Forlì

La RAAM, Race Across America

            Iniziamo le attività con un incontro particolare: la descrizione di un’esperienza sportiva al limite dell’umano raccontata dallo stesso protagonista. Luigi Barilari nel 2012 ha realizzato un piccolo/grande sogno partecipando alla gara ciclistica più lunga del mondo: la RAAM, 4810 Km in 11 giorni, 20 ore e 52 minuti, pedalando 20 ore al giorno per una media quotidiana di 400 Km!  La Race Across America ripercorre a ritroso il mitico “coast to coast” degli Stati Uniti. Partendo dalla California, attraversando deserti, montagne, pianure, fiumi maestosi, si conclude a Annapolis nel Maryland, dodicesimo ed ultimo stato attraversato dalla gara. Il racconto sarà accompagnato dal video girato durante l’impresa.

INGRESSO LIBERO

Continua a leggere
18
16/01/2016 16:00 - 19/01/2016 18:00

LA RAAM, Race Across America

Pomeriggi Insieme...agli “Amici dell’Arte”

Sabato 16 gennaio 2016, ore 16,00

Presso la sede dell’Associazione Amici dell’Arte, Palazzina del Volontariato, Viale Roma 124 Forlì

La RAAM, Race Across America

            Iniziamo le attività con un incontro particolare: la descrizione di un’esperienza sportiva al limite dell’umano raccontata dallo stesso protagonista. Luigi Barilari nel 2012 ha realizzato un piccolo/grande sogno partecipando alla gara ciclistica più lunga del mondo: la RAAM, 4810 Km in 11 giorni, 20 ore e 52 minuti, pedalando 20 ore al giorno per una media quotidiana di 400 Km!  La Race Across America ripercorre a ritroso il mitico “coast to coast” degli Stati Uniti. Partendo dalla California, attraversando deserti, montagne, pianure, fiumi maestosi, si conclude a Annapolis nel Maryland, dodicesimo ed ultimo stato attraversato dalla gara. Il racconto sarà accompagnato dal video girato durante l’impresa.

INGRESSO LIBERO

Continua a leggere
19
20212223
23/01/2016 07:30 - 21:00

PESARO E FANO , una Pesaro insolita e pranzo di pesce a Fano

Sabato 23 gennaio 2016

PESARO e FANO, alla scoperta di una Pesaro insolita e pranzo di pesce a Fano

Per Sabato 23 gennaio 2016 è programmata la prima uscita del nuovo anno con visita guidata a una Pesaro poco nota. Faremo tappa agli scavi di una Domus romana recentemente aperta al pubblico, seguiremo poi il percorso ebraico con visita alla Sinagoga ed al cimitero, e chiuderemo la mattinata con un omaggio a Gioachino Rossini visitando la casa in cui il grande musicista nacque. Ci sposteremo quindi a Fano per un pranzo a base di pesce.

La lussuosa Domus, riccamente decorata, è un esempio di abitazione signorile della prima età imperiale. Notevole per posizione e per l’apparato decorativo, ha tutti gli ambienti ricchi di eleganti mosaici a motivi geometrici e “a tappeto”, realizzati con tessere bianche e nere, mentre degli affreschi restano numerosi frammenti insieme a stucchi e rare decorazioni in terracotta. Visibili sono anche i resti dell’impianto termale costruito nel V secolo. Di grande impatto è il percorso virtuale che permette di ricostruire scene della vita quotidiana e di 'immergersi' nell'atmosfera della Pisaurum di epoca romana.

Il Percorso Ebraico attesta la presenza a Pesaro fin dal 1200 degli Ebrei, che conobbero il massimo fulgore nel Cinquecento, cui fecero seguito la costruzione del ghetto nel Seicento, e la decadenza. Sinagoga e Cimitero Ebraico restano dunque a testimoniare secoli di storia di un popolo che in epoca antica aveva scelto Pesaro come luogo di vita contribuendo a costruirne l’identità culturale, civile ed economica.

Tra i tanti luoghi rossiniani presenti in città, merita una visita la casa natale, oggi museo, che ospita lasciti di diverse donazioni tra cui stampe, incisioni, ritratti ufficiali e spartiti musicali.

Ci sposteremo poi a Fano per un pranzo di pesce al ristorante “ Quinta”

Seguirà del tempo libero per la visita della città.

Programma: partenza ore 7,30 da Viale Roma 128 (di fronte lo stadio) con bus riservato

Continua a leggere

24
25262728293031
1
01/02/2016 21:00 - 23:00

QUINTETTO BISLACCO

Lunedì 1 Febbraio 2016 - ore 21,00 -Teatro Diego Fabbri

QUINTETTO BISLACCO

Dal 2005 il Quintetto Bislacco ha cominciato un’inarrestabile ascesa che lo ha portato, con l’attuale formazione (Walter Zagato, violino; Duilio Galfetti, violino, mandolino, banjo; Gustavo Fioravanti, viola; Marco Radaelli, violoncello; ed Enrico Fagone, contrabbasso), a partecipare ai più grandi Festival Internazionali di Musica. I cinque musicisti provengono da orchestre differenti (Teatro Regio Torino, Teatro alla Scala Milano, Orchestra della Svizzera Italiana, Filarmonica della Scala) ed hanno un unico obiettivo: portare il Quintetto Bislacco al pubblico per farlo tornare ad amare la Musica tutta.

Il suo territorio è la musica senza confini, un infinito viaggio tra i mondi possibili, le culture, gli stili, le tradizioni, contaminato da irriverenti gags, musicali e non, che tengono gli ascoltatori attenti e curiosi, con l’orecchio teso al suono e al piacere dell’udire. Un nuovo modo di ascoltare la musica suonata con strumenti “classici”; capolavori della storia si intrecciano senza barriere.

Continua a leggere
234567
Termini di Utilizzo   Privacy   Associazione Amici dell'Arte - Viale Roma, 124 - Forlì (FC) - p.iva 03132930409