Login
Eventi

6

nov

2019

VISITA ALL'ARCHIVIO DI STATO

Via dei Girolimini 6 Forlì

Mercoledì 6 novembre 2019

 

Visita all'Archivio di Stato di Forlì

 

 Ritrovo alle ore 15,15 in via dei Gerolimini n 6

davanti all'ingresso dell’Archivio di Stato

 

Commenti (0)
Number of views (232)
Continua

Categorie: Iniziative

Tags:

19

nov

2019

ORCHESTRA GIOVANILE 'ORCREIAMO'

Chiesa di San Giacomo ore 21,00

.

Martedì 19 novembre Chiesa di San Giacomo ore 21.00

“Progetto Siae Orcreiamo”

W.A.Mozart

“Sinfonia Parigi” n.31 K 297 in re maggiore Allegro assai; Andantino; Allegro

Franz Joseph Haydn

Concerto in re maggiore per violoncello e orchestra. Allegro moderato; Adagio; Rondò

Franz Schubert

Sinfonia n.6 “La piccola” in do magg. D.589 Adagio-Allegro; Andante; Scherzo.Presto- Più lento; Allegro moderato

 

Filippo Maria Bressan, direttore

Luca Giovannini, violoncello

Orchestra giovanile Orcreiamo

 

ForlìMusica è lieta di invitarvi al primo concerto del programma autunnale riguardante il Progetto Siae Orcreiamo che si terrà martedì 19 novembre alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Giacomo a Forlì.

Il maestro Filippo Maria Bressan dirigerà l’orchestra composta dai ragazzi vincitori del progetto Orcreiamo, e accompagnerà Luca Giovannini al violoncello

Le prevendite saranno disponibili presso la biglietteria de teatro Diego Fabbri  dal martedì al sabato, ore 11.00 - 13.00 e 16.00 - 19.00.

La biglietteria serale apre alle ore 20.00 presso la Chiesa di San Giacomo, sede del concerto.

Ingresso unico 5€

 

Per informazioni:

Number of views (338)
Continua

Categorie: Concerti

Tags:

24

nov

2019

MAURO LANDI & STEFANO ORIOLI - Duo pianistico

Chiesa di San Giacomo ore 21,00

24 novembre 2019, ore 21,00 – Chiesa di San Giacomo

Mauro Landi & Stefano Orioli

Duo di Pianoforte

Programma: BEETHOVEN - LISZT

Sinfonia n. 9 in re minore Op. 125

Mauro Landi nasce a Lugo di Romagna, dove inzia gli studi musicali con Maria Teresa Bagnara, per concluderli presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna, dove si diploma con lode nella classe di Lidia Proietti. Dopo essersi distinto come solista nell’esecuzione del 3° Concerto di Beethoven, diretto da Paolo Olmi, e dopo aver conseguito il Primo Premio al Concorso F. Liszt di Livorno, costituisce, nel 1983, un Duo Pianistico con il pianista forlivese Stefano Orioli. Il Duo ottiene numerosi premi e unanimi apprezzamenti in Italia e all‘ estero. Parallelamente, dal 1999, Mauro Landi si dedica sia al repertorio per violino e pianoforte, che esegue con Anna Noferini, violinista nell’Orchestra del Maggio Fiorentino, sia a quello per pianoforte a quattro mani insieme al pianista lughese Paolo Dirani, con il quale forma il Duo Clavier. Oltre al repertorio tradizionale, il Duo Clavier collabora con l’attore Ivano Marescotti, voce recitante nello spettacolo intitolato Suoni da favola. Sempre interessato alla commistione parola-musica, l’attuale sodalizio con l’attore Matteo Belli sfocia nello spettacolo Requiem, partitura per voci spezzate. Mauro Landi è stato docente di pianoforte principale presso i Conservatori di Musica L. D’Annunzio di Pescara e B. Maderna di Cesena. Dal 1991 è docente presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna

Stefano Orioli. Inizia gli studi del pianoforte presso il Liceo Angelo Masini in giovanissima età, entrando poi al Conservatorio di Bologna dove si diploma con il massimo dei voti e lode. Ha poi seguito masterclass e vari corsi di perfezionamento, risultando vincitore in importanti concorsi. Ha conseguito anche la Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo presso il DAMS con una tesi sui canterini romagnoli e sulle musiche di Cesare Martuzzi, mantenendo un rapporto particolare con la musica romagnola. Alla carriera di concertista, nella quale ha comunque ottenuto successi, ha preferito quella di insegnante di pianoforte che pratica da più di quarant’anni, insegnando al Conservatorio di Cesena prima e successivamente in quello di Bologna. E’ insegnante esigente ma sempre dalla parte degli studenti, personalizzando l’insegnamento sulla base delle singole esigenze non solo di tecnica professionale ma anche di sostegno morale e psicologico.

Commenti (0)
Number of views (503)
Continua

Categorie: Concerti

Tags:

28

nov

2019

TEATRO AUDITORIUM MANZONI

Bologna - Prove aperte

Giovedì 28 Novembre 2019

Una mattina insieme……. agli  Amici dell’Arte

BOLOGNA - TEATRO AUDITORIUM MANZONI

PROVE APERTE

Presso il Teatro Auditorium Manzoni di Bologna il g.28 Novembre alle ore 10,30 l’Associazione Amici dell’Arte partecipa alle prove aperte del concerto con l’Orchestra del Teatro Comunale diretta dal M° Dan Ettinger, classe 1971, direttore tra i più acclamati della sua generazione

In programma

Gustav Mahler, Sifonia n°V

In anticipo rispetto alla data il Teatro chiede di conoscere il numero dei partecipanti, per cui invitiamo gli interessati a dare adesione entro i primi di novembre.

Programma:

Partenza in treno da Forlì alle ore 8,27 (biglietto a carico dei partecipanti).

Costo comprensivo del biglietto di ingresso e costi organizzativi:

soci e non soci € 10,00. - Pomeriggio e rientro a Forlì liberi.

Commenti (0)
Number of views (258)
Continua

Categorie: Iniziative

Tags:

RSS
Categorie
Calendario
«novembre 2019»
lunmarmergiovensabdom
28293031123
456
06/11/2019 15:30 - 17:30

VISITA ALL'ARCHIVIO DI STATO

Mercoledì 6 novembre 2019

 

Visita all'Archivio di Stato di Forlì

 

 Ritrovo alle ore 15,15 in via dei Gerolimini n 6

davanti all'ingresso dell’Archivio di Stato

 

Continua a leggere

78910
11121314151617
1819
19/11/2019 21:00 - 23:00

ORCHESTRA GIOVANILE 'ORCREIAMO'

.

Martedì 19 novembre Chiesa di San Giacomo ore 21.00

“Progetto Siae Orcreiamo”

W.A.Mozart

“Sinfonia Parigi” n.31 K 297 in re maggiore Allegro assai; Andantino; Allegro

Franz Joseph Haydn

Concerto in re maggiore per violoncello e orchestra. Allegro moderato; Adagio; Rondò

Franz Schubert

Sinfonia n.6 “La piccola” in do magg. D.589 Adagio-Allegro; Andante; Scherzo.Presto- Più lento; Allegro moderato

 

Filippo Maria Bressan, direttore

Luca Giovannini, violoncello

Orchestra giovanile Orcreiamo

 

ForlìMusica è lieta di invitarvi al primo concerto del programma autunnale riguardante il Progetto Siae Orcreiamo che si terrà martedì 19 novembre alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Giacomo a Forlì.

Il maestro Filippo Maria Bressan dirigerà l’orchestra composta dai ragazzi vincitori del progetto Orcreiamo, e accompagnerà Luca Giovannini al violoncello

Le prevendite saranno disponibili presso la biglietteria de teatro Diego Fabbri  dal martedì al sabato, ore 11.00 - 13.00 e 16.00 - 19.00.

La biglietteria serale apre alle ore 20.00 presso la Chiesa di San Giacomo, sede del concerto.

Ingresso unico 5€

 

Per informazioni: Continua a leggere

2021222324
24/11/2019 21:00 - 23:00

MAURO LANDI & STEFANO ORIOLI - Duo pianistico

24 novembre 2019, ore 21,00 – Chiesa di San Giacomo

Mauro Landi & Stefano Orioli

Duo di Pianoforte

Programma: BEETHOVEN - LISZT

Sinfonia n. 9 in re minore Op. 125

Mauro Landi nasce a Lugo di Romagna, dove inzia gli studi musicali con Maria Teresa Bagnara, per concluderli presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna, dove si diploma con lode nella classe di Lidia Proietti. Dopo essersi distinto come solista nell’esecuzione del 3° Concerto di Beethoven, diretto da Paolo Olmi, e dopo aver conseguito il Primo Premio al Concorso F. Liszt di Livorno, costituisce, nel 1983, un Duo Pianistico con il pianista forlivese Stefano Orioli. Il Duo ottiene numerosi premi e unanimi apprezzamenti in Italia e all‘ estero. Parallelamente, dal 1999, Mauro Landi si dedica sia al repertorio per violino e pianoforte, che esegue con Anna Noferini, violinista nell’Orchestra del Maggio Fiorentino, sia a quello per pianoforte a quattro mani insieme al pianista lughese Paolo Dirani, con il quale forma il Duo Clavier. Oltre al repertorio tradizionale, il Duo Clavier collabora con l’attore Ivano Marescotti, voce recitante nello spettacolo intitolato Suoni da favola. Sempre interessato alla commistione parola-musica, l’attuale sodalizio con l’attore Matteo Belli sfocia nello spettacolo Requiem, partitura per voci spezzate. Mauro Landi è stato docente di pianoforte principale presso i Conservatori di Musica L. D’Annunzio di Pescara e B. Maderna di Cesena. Dal 1991 è docente presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna

Stefano Orioli. Inizia gli studi del pianoforte presso il Liceo Angelo Masini in giovanissima età, entrando poi al Conservatorio di Bologna dove si diploma con il massimo dei voti e lode. Ha poi seguito masterclass e vari corsi di perfezionamento, risultando vincitore in importanti concorsi. Ha conseguito anche la Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo presso il DAMS con una tesi sui canterini romagnoli e sulle musiche di Cesare Martuzzi, mantenendo un rapporto particolare con la musica romagnola. Alla carriera di concertista, nella quale ha comunque ottenuto successi, ha preferito quella di insegnante di pianoforte che pratica da più di quarant’anni, insegnando al Conservatorio di Cesena prima e successivamente in quello di Bologna. E’ insegnante esigente ma sempre dalla parte degli studenti, personalizzando l’insegnamento sulla base delle singole esigenze non solo di tecnica professionale ma anche di sostegno morale e psicologico.

Continua a leggere
25262728
28/11/2019 08:30 - 17:30

TEATRO AUDITORIUM MANZONI

Giovedì 28 Novembre 2019

Una mattina insieme……. agli  Amici dell’Arte

BOLOGNA - TEATRO AUDITORIUM MANZONI

PROVE APERTE

Presso il Teatro Auditorium Manzoni di Bologna il g.28 Novembre alle ore 10,30 l’Associazione Amici dell’Arte partecipa alle prove aperte del concerto con l’Orchestra del Teatro Comunale diretta dal M° Dan Ettinger, classe 1971, direttore tra i più acclamati della sua generazione

In programma

Gustav Mahler, Sifonia n°V

In anticipo rispetto alla data il Teatro chiede di conoscere il numero dei partecipanti, per cui invitiamo gli interessati a dare adesione entro i primi di novembre.

Programma:

Partenza in treno da Forlì alle ore 8,27 (biglietto a carico dei partecipanti).

Costo comprensivo del biglietto di ingresso e costi organizzativi:

soci e non soci € 10,00. - Pomeriggio e rientro a Forlì liberi.

Continua a leggere
29301
23456
06/12/2019 21:00 - 23:00

CARLO VISTOLI controtenore, GIULIA RICCI, clavicembalo, GABRIELE ZELLI presentatore

6 dicembre 2019, ore 21,00 - Chiesa Sant’Antonio Abate in Ravaldino

Carlo Vistoli, controtenore

Giulia Ricci, clavicembalo

Gabriele Zelli, presentatore

Musiche di G. Frescobaldi, B Tromboncino, C. Monteverdi, F. Laurenzi, F. Cavalli

Cuore di questo particolare spettacolo è la presentazione dello splendido quadro recentemente restaurato da Isabella Cervetti ‘Deposizione’ del pittore forlivese Livio Agresti, esposto nella chiesa di Sant’Antonio Abate in Ravaldino

Graditissimo ospite con il compito di illustrare la vita e l’opera del pittore sarà un altro illustre concittadino, Gabriele Zelli, conosciuto ed apprezzato a tal punto da non necessitare di altre presentazioni.

La parte musicale è affidata alla voce del controtenore Carlo Vistoli reduce da recenti successi presso il Teatro alla Scala ed a Giulia Ricci giovanissima e dotata pianista, clavicembalista e organista.

 

Carlo Vistoli. Dopo aver studiato chitarra classica e pianoforte, si dedica allo studio del canto lirico come controtenore. Ha partecipato a Masterclass sulla vocalità barocca ed al Corso di Canto rinascimentale e barocco presso il Conservatorio «Frescobaldi» di Ferrara. Numerosi i riconoscimenti anche internazionali e le partecipazioni a spettacoli di successo. Fresco del successo raccolto all'Opera di Roma come Orfeo, ha recentemente debuttato al teatro alla Scala nell’opera Semele di G. F. Händel.

Giulia Ricci inizia il suo percorso musicale presso l’Istituto “A. Masini” della sua città, studiando pianoforte ed organo. Nel 2016 consegue presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro il Triennio di I livello di pianoforte con lode. Si distingue in concorsi nazionali ed internazionali e si perfeziona alla Scuola di Musica di Fiesole con Andrea Lucchesini. Nel 2016 intraprende lo studio del clavicembalo e l’anno successivo vince il secondo premio ex aequo ed il premio per l’esecuzione del miglior brano concertato d’obbligo al Concorso Europeo “G. Giambi” di Pesaro. Si distingue nel 2018 all’International Harpsichord Competition di Bruges (Belgio) e presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze consegue, con lode, la laurea di II livello in clavicembalo. Dal 2019 studia clavicembalo ed organo presso la Schola Cantorum Basiliensis .

Continua a leggere

78
Termini di Utilizzo   Privacy   Associazione Amici dell'Arte - Viale Roma, 124 - Forlì (FC) - p.iva 03132930409